Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

La guerra e la società altotiberina

Giovani in abbandono

Il perdurare della guerra mise a nudo la vulnerabilità di una gioventù in parte lasciata a se stessa. Si leggono testimonianze angosciate nei periodici dell’epoca di ogni tendenza. Così si espresse “La Rivendicazione”: “È preoccupante. La minuta ragazzaglia è diventata la padrona della strada. I fanciulli non hanno più custodia. Le mamme non hanno abbastanza autorità per tenere convenientemente le redini dei ragazzi. I padri sono lontani, in servizio militare…



Scarica il documento